Brand vs. prodotti artigianali per le festività di fine anno

View all by ufficiobrevettimarchi     Subscribe to ufficiobrevettimarchi



Posted by: ufficiobrevettimarchi
1 month ago

Uno dei confronti più accesi, commercialmente parlando, va in scena proprio in occasione delle festività di fine anno, dove la “caccia al regalo” coinvolge la maggior parte dei consumatori, desiderosi di rendere omaggio e chiudere l’anno in bellezza! Uno degli aspetti che accende questa vera e propria caccia la scelta tra il marchio registrato oppure tra i prodotti artigianali locali, vediamo quali dinamiche spostano l’ago della bilancia per i primi o per i secondi!

Il cliente brand-oriented

Questa tipologia di cliente “vuole andare sul sicuro”, per la serie potrebbe non conoscere i gusti del soggetto ricevente il regalo, oppure, visto e considerato che il mercato “incorona” un certo prodotto in un certo segmento di mercato, ritiene che quel genere di prodotto possa piacere a tutti, nessuno escluso, oltre a mostrare il suo allineamento al trend commerciale in voga. Più che il prodotto in se’, si regala la tendenza del momento, ecco perche’ registrare un marchio rappresenta sempre un valore aggiunto per una società ed un’azienda, nella speranza che lo stesso acquisisca fama e reputazione che gli consenta di essere scelto a prescindere, per la serie indipendentemente se piaccia o meno al consumatore.

Il cliente orientato al prodotto artigianale

Questa diversa tipologia di cliente seleziona e, poi, sceglie il cadeau puntando su altri valori ed aspetti, certamente ben lontani dalla fama e reputazione acquisita attraverso la registrazione di un marchio. Questa tipologia di cliente punta sulla tradizione, spesso e volentieri conosciuta solo in un ambito locale, connotata da un misto di elementi “caserecci”, per comunicare quei valori di cui un territorio si fa portavoce, a livello eno-gastronomico, a livello artigianale e culturale. Solitamente un regalo più confidenziale, che denota un senso di appartenenza, con una storia che si tramanda di generazione in generazione.

Il costo dei prodotti assumono dei connotati ben diversi

Il costo del prodotto di marca si differenzia da quello artigianale, non tanto per il suo valore intrinseco, piuttosto, sull’aspetto comunicativo. Infatti, il quanto costa registrare un marchio inciderà sulla scelta del cliente brand-oriented, desideroso di fare “bella figura” con il ricevente il dono, visto e considerato che il prodotto di marca e’ legato anche ad un costo non indifferente, per la serie si viole dimostrare che si puntato al massimo di gamma e non si badato a spese per omaggiare una persona! Al contrario, il costo del prodotto artigianale, per quanto certamente non trascurabile, non incide sulla specifica scelta del donante, in questo caso il costo d’acquisto non gioca un ruolo determinante, al contrario e’ ciò che rappresenta il prodotto a comunicare il valore aggiunto del regalo ricevuto.

Una scelta differente sia per chi lo effettua sia per chi lo riceve

A questo punto, risulta ben chiaro che trattasi di due scelte completamente differenti, sia per chi si orienta verso la prima oppure per la seconda scelta, sia per chi si vedrà recapitare il dono per le festivita’ di fine anno. Il brand risulterà trainante in questa fase dell’anno, per tutti quegli acquirenti desiderosi di comunicare gli aspetti consumistici, ecco perche’ la registrazione marchio rappresenta il veicolo migliore per una scelta che possa garantire il miglior gradimento del ricevente. Cosa differente risulterà per coloro che opteranno per il prodotto tipicamente artigianale, per comunicare la vicinanza e la familiarità, tipici di questo periodo dell’anno. In ogni caso, qualunque sia la scelta che verrà effettuata, cogliamo l’occasione per augurare a tutti di trascorrere delle serene festività in compagnia dei vostri cari!

Il contenuto originale è postato su ... https://www.ufficiobrevettimarchi.it/blog-post/brand-vs-prodotti-artigianali-per-le-festivita-di-fine-anno/




Like Disike Report Follow Share

0 likes        0 dislikes    Views today: 56    Views total: 56


0 Responses   Post Response